Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Rari Nantes Imperia, incontro del Presidente Leone con il Sindaco Capacci e con i dipendenti

Giornata di incontri quella del neo Presidente della Rari Nantes Imperia Rudy Leone, che si è recato questa mattina in Comune per far visita al primo cittadino e padrone di casa, Carlo Capacci

Imperia. Giornata di incontri quella del neo Presidente della Rari Nantes Imperia Rudy Leone, che si è recato questa mattina in Comune per far visita al primo cittadino e padrone di casa, Carlo Capacci.

Alla riunione ha preso parte anche la Dottoressa Rosa Puglia, segretario comunale. Sia da parte del Presidente che del comune è stata data massima disponibilità alla collaborazione futura.

Nel pomeriggio invece, il Presidente ha voluto incontrare tutti i dipendenti della società sportiva, rievocando la storia della Rari Nantes, della sua precedente presidenza negli li anni ’80 e facendo il punto della situazione.

“L’obiettivo comune sarà quello di portare avanti le ragioni per cui questa società è nata nella sua versione moderna, 35 anni fa: assistere chiunque voglia praticare il nuoto e la pallanuoto: sport unici che sviluppano non solo il fisico e la salute dei ragazzi, ma anche il carattere e la competitività.

In quest’ottica saranno messi in atto alcuni cambiamenti, tra cui il Consiglio di Amministrazione, aumentato da tre a cinque elementi: la Rari è cresciuta talmente tanto da non poter più essere considerata una società dilettantistica, ma un organo complesso, che va messo a punto come un orologio” – ha dichiarato il Presidente Leone.

Rudy Leone ha invitato e si è reso disponibile con tutti i dipendenti per eventuali suggerimenti e consigli personali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.