Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Procedura di licenziamento, le proposte dei lavoratori della fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo

Le rappresentanze sindacali aziendali Cgil, Cisl, Uil e Fials comunicano il documento finale dell’assemblea dei lavoratori avvenuta oggi

Sanremo. I lavoratori della fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo appositamente riuniti in assemblea oggi in merito alle proposte formulate dal CDA ed alla sua decisione di avviare la procedura di licenziamento collettivo riguardante dieci lavoratori propongono:

– la propria disponibilità di aderire al FIS per il periodo 2016/2017 per la percentuale del 25% per la parte artistica e per il 10% per la parte amministrativa;

– di essere contrari a qualsiasi accordo ponte o integrativo dello stipendio se non come risultante da un tavolo di trattativa che veda coinvolto il cda, le organizzazioni sindacali e l’amministrazione comunale nei suoi massimi livelli e dove quest’ultima dovra’ prendere impegni precisi su:

A) conferimento di una sede alla fondazione;
B) proposta transattiva sul debito pregresso di euro 719.000;
C) contributo integrativo minimo come gia’ promesso di euro 75.000 per l’anno 2016 e riconferma per l’anno 2017;
D) impegni economici sulla convenzione 2018 e anni successivi.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.