Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Pista ciclabile e raddoppio ferroviario, due infrastrutture indispensabili per il futuro della Riviera

Il presidente di Area 24 Floris: "Per raggiungere un obiettivo sono indispensabili i finanziamenti, senza di essi la discussione diventa quasi surreale"

Sanremo. La pista ciclabile e il raddoppio ferroviario, sono le due infrastrutture indispensabili per il futuro di questa parte di Liguria. “Possono cambiare le sorti economiche, ambientali e paesaggistiche, sono la vera e unica opportunità che abbiamo”, lo dice apertamente Franco Floris, presidente di Area 24 ed ex sindaco di Andora. Sua la proposta di allungare il percorso ciclopedonale fino ad Alassio a levante e a Montecarlo a ponente.

“Sono temi questi che non appartengono ad una parte ma, coinvolgono o meglio dovrebbero coinvolgere tutti – è la riflessione di Floris –  dobbiamo attivarci per mettere in essere tutte le azioni necessarie per dare concreta attuazione alle opere”. Il presidente di Area 24 allarga la sua riflessione. “Per anni insieme a tanti altri ho lavorato per dimostrare la necessità che la pista ciclabile raggiungesse Andora e quindi Alassio oltre, anche per omogeneità con il raddoppio ferroviario e il ciclo integrato delle acque. Mi pare che oggi tutti condividano l’impostazione. Di questo ne sono felice e orgoglioso. Ora c’è la necessità di portare a casa i risultati. Per raggiungere un obiettivo sono indispensabili i finanziamenti, senza di essi la discussione diventa quasi surreale”.

Per il presidente di Area24 “i 24chilometri di pista ci sono, esistono, vengono attraversati in bici e a piedi per la felicità di grandi e piccini ed è sicuramente un grande successo. Va sicuramente ringraziato chi ha avuto l’idea, ma sopratutto la forza e la pazienza per realizzarla. Dobbiamo prendere esempio e crederci e raggiungere altri obiettivi. Si tratta di lavorare per il presente, ma anche per il futuro di tutti noi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.