Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Parcheggi per le autorità vicino a Villa Grock per garantire la sicurezza

Alla cerimonia di addio del comandante dell'Arma invitati anche magistrati e amministratori

Imperia. I divieti di sosta nei pressi di Villa Grock? Sistemati anche per ragioni di sicurezza. Alla cerimonia di addio del comandante provinciale Luciano Zarbano, il colonnello dei carabinieri, c’erano magistrati, amministratori comunali, ufficiali delle forze dell’ordine.

La polemica è scoppiata su Facebook con una serie di commenti anche duri rivolti al Comune e alla polizia municipale che forse ha peccato di poca sensibilità dal momento che sono stati occupati anche i parcheggi solitamente riservati ai disabili.

Ma dal comando della polizia municipale è arrivata puntuale la risposta che chiarisce la situazione. “I divieti di sosta sono stati sistemati per tempo, chi voleva parcheggiare in zona era avvisato”. Vero anche che gli invitati alla cerimonia di addio dell’ufficiale dell’Arma in partenza per Roma potevano parcheggiare l’auto anche all’interno della dimora storica sulle alture di Oneglia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.