Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Nuovo coordinamento cittadino di FdI-AN a Ventimiglia

Più informazioni su

Ventimiglia. Si è riunito ieri sera a Ventimiglia il coordinamento provinciale di Fdi-An con la presenza dell’assessore regionale Gianni Berrino, del membro del coordinamento regionale Chicco Iacobucci, del Portavoce Fabrizio Cravero e di Michele Gandolfi e Ino Isnardi, dirigenti provinciali del nostro movimento, al fine di cooptare nel direttivo ventimigliese i nuovi dirigenti.

E’ stato confermato Francesco Galluccio e sono stati nominati Flavio Martini, Giancarlo Orengo, Oddo Maurizio e Pia Eliana Murroni, i quali si impegneranno da subito per organizzare alcuni banchetti per raccogliere le firme per la proposta di legge lanciata da Giorgia Meloni per l’introduzione del reato di fondamentalismo islamico nonché per l’inizio della campagna per il NO al referendum costituzionale del prossimo autunno.

Gianni Berrino unitamente agli altri dirigenti di Fratelli d’Italia – AN al termine della riunione hanno effettuato un sopralluogo nel centro città ed in particolare nella zona della stazione per prendere visione della situazione indecente in cui vive Ventimiglia: la presenza di migranti è massiccia e gli stessi giacciono per terra o girovagano in città senza fine e senza meta.

Siamo profondamente contrari a questo metodo scellerato di accoglienza e ribadiamo ancora una volta, qualora ve ne fosse bisogno, che deve essere ristabilito lo Stato di diritto e l’ordine pubblico in tutta la città di Ventimiglia i cui abitanti non meritano una situazione del genere.

Comunichiamo la nostra vicinanza alle Forze dell’Ordine impegnate ad arginare le manifestazioni non autorizzate e il nostro pensiero ancora una volta va alla famiglia dell’agente deceduto Diego Turra.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.