Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

No Border passeur fermato a Breil sur Roya

L'uomo, sottoposto a fermo per identificazione è stato condotto presso gli uffici della Police aux frontieres di Mentone

Più informazioni su

Ventimiglia. La polizia di frontiera in forza a Ventimiglia in collaborazione con la Gendarmerie francese ha arrestato un passeur trovato alla guida
di un furgone sul quale si trovavano 8 cittadini eritrei senza documenti tra i quali tre donne e due bambini in tenera eta’. L’uomo, un nizzardo di 37 anni fermato a Breil sur Roya, e’ noto alla polizia francese come facente parte del movimento ‘no border’ transalpino. L’uomo, sottoposto a fermo per
identificazione è stato condotto presso gli uffici della Police aux frontieres di Mentone e arrestato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Le autorita’ di polizia francesi avevano gia’ arrestato qualche giorno fa un tunisino di passaporto francese che aveva trasportato dall’Italia alla Francia a bordo di un furgone e in condizioni disumane 28 stranieri irregolari di nazionalita’ subsahariana.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.