Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Nasce RivieradeiFiori.info, il portale multilingue per il turista fotogallery

Affiancherà l'omonima rivista cartacea di informazione turistico-ricettiva

Sanremo. La Riviera dei Fiori non è mai stata così semplice e vicina da scoprire per turisti italiani o stranieri. Dopo Rivieradeifiori.info – rivista cartacea nata dalla partnership tra Innovation Media e il Consorzio Turistico Riviera dei Fiori, di cui fanno parte Confcommercio, Confesercenti e Confindustria – arriva l’omonimo portale online: RivieradeiFiori.info.

RivieradeiFiori.info” – spiega il presidente del Consorzio Turistico Riviera dei FioriIno Bonello, durante la conferenza di presentazione svoltasi stamane nella sede sanremese di Confcommercio – “è un sito multilingua con contenuti in italiano, francese, tedesco e russo dotato di interfaccia responsabile, adattabili cioè a ogni dispositivo mobile o fisso, moderno e veloce grazie all’alta tecnologia che ne è alla base” .

Grazie alla doppia veste carta e web di RivieradeiFiori.info”- precisa Luca Giovannetti di Innovation Media, gruppo editoriale titolare anche del magazin “Sanremo.it enjoy Riviera & Cote d’Azur” – “i turisti potranno sfogliare in 5 lingue una comoda rivista dal peso di soli 100 gr (pari a un bicchiere d’acqua!), o interagire con un portale ricco di informazioni leggibili ovunque, dal pc di casa oppure in mobilità sugli schermi dei telefoni cellulari o dei tablet”.

RivieradeiFiori.info racconta un lembo di Liguria svelando ai curiosi scorci, storie e tradizioni legate all’arte, alla cultura, ma proponendo anche specifichi itinerari tra bellezza, sport, natura, come è possibile notare sulle sezioni del portale “Arte & Cultura” e “Mare  & Territorio”. Ci sono poi una parte dedicata al “Lifestyle” e una dedicata ai consigli per gli amanti della buona tavola, “Mangiare & Bere”. Non mancano le  notizie utili informazioni sulle strutture e i servizi “Hotel” e le “Mappe” della RivieradeiFiori. Grandi foto, consigli e suggerimenti aiuteranno chiunque scelga di passare le vacanze in Riviera dei Fiori a trovare quel che cerca e lo accompagneranno alla scoperta dei suoi tesori.

Il progetto” continua Igor Varnero, presidente di Fedderalberghi Imperia,  “muove anche dall’esigenza di difendere il marchio Riviera dei Fiori, un marchio con oltre 70 anni di storia con un radicamento sul territorio a livello non solo nazionale nell’ambito del mercato turistico, che merita di essere tutelato e valorizzato. Abbiamo creato una testata e un sito che parlano che raccontano e che parlano della Riviera dei Fiori e stiamo cercando di sopperire alla mancanza di materiale e creando materiale innovativo. Avere uno strumento promozionale completo può avere notevoli riscontri induce il turista a scoprire luoghi del nostro territorio sconosciuti che potrebbero portarlo a prolungare il soggiorno o a effettuarne altri”.

A breve RivieradeiFiori.info arricchirà inoltre la sua linea di altri strumenti di interesse turistico, quali  le cartine, con lo specifico obiettivo di migliorare l’esperienza del turista nella Riviera dei Fiori. Un obiettivo e un progetto accolto con grande entusiasmo da Gianni Berrino, assessore regionale al turismo in Regione Liguria: “Nonostante le difficoltà economiche e politiche di oggi, sono stati capaci di dar vita a un’importante iniziativa dedicata non a una singola realtà ma all’insieme di luoghi meravigliosi che costituiscono la Riviera dei Fiori. E questo è degno di nota perché è attraverso la sinergia che si ottengono i migliori risultati. Inoltre mi compiaccio del brand utilizzato per cui stiamo politicamente lottando”.

RivieradeiFiori.info”, aggiunge Daniela Cassini, assessore al turismo, cultura e manifestazioni del Comune di Sanremo, “è un prodotto qualitativamente importante, ben illustrato e per certi versi anche accattivante. Ovviamente l’apprezzamento coinvolge anche lo sforzo editoriale che  risiede dietro un’operazione volta a investire sulla promozione di un territorio vasto quale è quello della Riviera dei Fiori. Ma sono convinta che la promozione non può più girare attorno a un unico soggetto territoriale, bensì allargarsi  a un’area più ampia. Un’area ricca di patrimoni ed eccellenze dalla costa all’entroterra, dalla storia all’enogastronomia”.

Per scoprire la Riviera dei Fiori dunque oggi è sufficiente accedere al sito RivieradeiFiori.info – alla cui presentazione è intervenuta anche Claudia Aprosio, consigliere comunale di Vallecrosia – oppure consultarne la rivista cartacea mensile (che esce 9 mesi l’anno ed è stampata in 10mila copie). Grazie a una speciale distribuzione certificata è possibile trovare le copie  nei punti di informazione della Riviera dei Fiori o in alberghi, ristoranti, punti di informazione turistica, negozi, musei, aeroporti, tra cui quello di Nizza, nonché in occasione di eventi e manifestazioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.