Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Migranti, Paita e Barbagallo: “Su Ventimiglia la regione lascia soli il sindaco e i cittadini”

I consiglieri regionali del Pd Paita e Barbagallo si esprimono sulla questione migranti a Ventimiglia

Liguria. II Partito Democratico ha presentato un ordine del giorno, con primo firmatario il consigliere Giovanni Barbagallo, per chiedere alla Giunta di non abbandonare l’amministrazione comunale di Ventimiglia riguardo all’emergenza migranti.

I consiglieri regionale del Pd Raffaella Paita e Giovanni Barbagallo affermano: “Il centrodestra non solo ha bocciato questa semplice e normale richiesta, ha anche sfoderato i soliti e terrificanti pregiudizi nei confronti degli stranieri, di cui purtroppo già altre volte ha dato sfoggio.

La vicepresidente Viale, nella sua risposta all’odg, ha persino detto che gli immigrati non concorrono all’aumento demografico perché, testuale, da noi arrivano solo uomini di 20 anni.

Tornando comunque al voto il centrodestra ha gettato la maschera: non gli interessa aiutare un Comune in difficoltà come quello di Ventimiglia. La maggioranza preferisce fare politica sulla pelle dei cittadini”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.