Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Emergenza migranti, l’allestimento del Parco Roja è costato al Comune di Ventimiglia 80.000 euro

Ieri il PD ha presentato un ordine del giorno per chiedere alla Giunta Regionale di non abbandonare l’amministrazione comunale di Ventimiglia

Più informazioni su

Ventimiglia. Ottantamila euro. E’ questa la cifra spesa dal Comune per l’allestimento del centro di transito temporaneo per i migranti all’interno dell’ex-parco Roia , area Nord, operativo a dal 16 luglio scorso.

Per quanto riguarda gli aspetti organizzativi: l’Amministrazione comunale ne ha curato l’approvvigionamento elettrico, nonché l’allaccio e il trasporto dei moduli servizi igienici, tre dei quali erano già presenti in Piazza C. Battisti. Il tutto affidandosi a ditte della zona.

Il Ministero dell’Interno, invece, rappresentato dal Corpo provinciale dei Vigili del Fuoco ha avuto l’incarico di studiarne la logistica e le Ferrovie dello Stato di provvedere a sistemare l’area esterna ed il fabbricato dei servizi generali già presente nonché i relativi allacci fognari ed dell’acqua, il tutto sotto la regia della Prefettura di Imperia.

La spesa esatta è di 80.046,16 euro, così suddivisa

– 5.917,00: lavori di natura idraulica

-3.660,00: movimentazione moduli igienici

– 69.269,16: lavori elettrici

-1.200: servitù di passaggio provvisorio di cavo elettrico in terreni privato.

Queste spese, sostenute dal Comune, sono state inserite nella voce “Emergenza profughi – Servizi” del Bilancio corrente. A titolo di cronaca è bene ricordare come , ieri in Consiglio Regionale, il Partito Democratico ha presentato un ordine del giorno, con primo firmatario il consigliere Giovanni Barbagallo, per chiedere alla Giunta di non abbandonare l’amministrazione comunale di Ventimiglia riguardo all’emergenza migranti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.