Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Migrante ferito da un treno, peggiorano le condizioni: è in fin di vita per un grave trauma cranico fotogallery

In azione anche l'elisoccorso dei Vigili del Fuoco

Più informazioni su

Ventimiglia. Si aggravano le condizioni del migrante urtato da un treno sul confine italo-francese oggi verso le 12. Dopo le prime cure sul posto all’uomo, che in un primo momento palesava solo qualche ferita lieve, è stato riscontrato un grave trauma cranico.Era insieme ad altri due migranti, rimasti illesi. Il trio si stava dirigendo in Francia.

Dal luogo dell’incidente (l’ultimo tunnel prima dell’ingresso in Francia) un’ambulanza della Croce Rossa lo ha trasportato fino alla piazzola attrezzata dello spedale Saint Charles di Bordighera. Li verrà caricato dall’elisoccorso dei Vigili del Fuoco per essere poi trasferito al San Martino di Genova.

Il treno , così come il traffico ferroviario, è ancora bloccato. Una volta arrivato un nuovo macchinista che sostituisca quello coinvolto nel sinistro(così vuole la legge francese) la strada ferrata verrà riaperta.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.