Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Malore in spiaggia per un uomo, spira fra le braccia dei soccorritori foto

Sul posto era presente anche la delegazione di spiaggia della capitaneria di porto di Arma di Taggia

Arma di Taggia. Mobilitazione di volontari e personale medico per un turista sessantenne, che quest’oggi, ha avuto un malore ed è poi spirato tra le braccia dei soccorritori, in spiaggia ad Arma di Taggia.

Secondo una prima ricostruzione dell’ennesima tragedia balneare, l’uomo si trovava in acqua dove è stato colto da un malore improvviso. E’ stato raggiunto dal bagnino e portato a riva dove poco dopo è arrivata un’ambulanza della Croce Verde Arma e l’automedica del 118.

Militi e medico hanno provato a rianimare l’uomo con un lungo massaggio cardiaco utilizzando anche il defibrillatore, ma purtroppo, non c’è stato nulla da fare.

Sul posto era presente anche la delegazione di spiaggia della capitaneria di porto di Arma di Taggia.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.