Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Luigi Sappa in rianimazione al Santa Corona, ma non in pericolo di vita

E' trattenuto in osservazione dall'équipe diretta dal primario della rianimazione e terapia post-intensiva dottor Giorgio Barabino

Pietra Ligure. Sono serie le condizioni cliniche, ma non è in pericolo di vita “Ginetto” Sappa, l’ex sindaco ed ex presidente della Provincia sino all’anno scorso, ricoverato in coma farmacologico al Santa Corona di Pietra Ligure.

L’ex amministratore pubblico è tenuto sotto stretta osservazione dallo staff medico e dal personale infermieristico diretto dal dottor Giorgio Barabino. L’emergenza è scattata quando “Ginetto” Sappa, in una delle sue tante escursioni in bici, stava percorrendo la strada per il monte Bignone, alle spalle di Sanremo. Improvvisamente è stato colto da malore. Ha perso il controllo della bici ed è caduto sul selciato.

Ad intervenire sul posto sono stati i militi della Croce Verde, insieme al personale medico del 118. I soccorritori hanno intuito la gravità della situazione tanto che hanno richiesto, attraverso la centrale operativa, l’intervento dell’elicottero. Il mezzo aereo dei pompieri è arrivato dall’aeroporto Cristoforo Colombo di Genova. Una volta issato a bordo l’ex presidente e sindaco di Imperia è stato trasferito in codice rosso all’ospedale pietrese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.