Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Life Stopvespa, per contrastare l’espansione della Vespa velutina

Il sito www.vespavelutina.eu è a disposizione di tutte le persone che vogliano informarsi e collaborare al progetto di contrasto al Calabrone asiatico

Più informazioni su

Ospedaletti. Da luglio 2016 sono operative 3 squadre di neutralizzazione di nidi di Vespa velutina, ognuna composta da 2 persone, che operano per il Progetto LIFE STOPVESPA. Le squadre hanno il compito di neutralizzare entro 48 ore i nidi di Vespa velutina che vengono segnalati. Le persone che compongono le squadre di neutralizzazione sono state selezionate tra i 25 partecipanti al corso ‘Operatori addetti alla neutralizzazione di nidi di Vespa velutina’ svoltosi a fine maggio (24, 27 e 31 maggio) presso il Centro di Sperimentazione e Assistenza Agricola (CeRSAA) di Albenga, sotto l’egida della Regione Liguria e in collaborazione con il Progetto LIFE STOPVESPA.

Il corso è stato tenuto, per la parte teorica, da personale del Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari dell’Università di Torino, del CeRSAA di Albenga, dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Imperia e dell’Azienda Sanitaria Locale 2 di Savona. L’addestramento pratico è invece stato curato dalla Protezione Civile di Ospedaletti, nelle persone di Gilberto Chiappa e Aldo di Battista. Il Progetto LIFE STOPVESPA collabora con la Regione Liguria che ha attivato la possibilità di effettuare segnalazioni di Vespa velutina per il territorio regionale tramite il numero verde 800 445 445. Grazie a questa collaborazione sarà possibile attivare tempestivamente le squadre di monitoraggio e di neutralizzazione dei nidi. Un ulteriore accordo di collaborazione è stato sottoscritto tra il Progetto LIFE STOPVESPA e l’Associazione Apiliguria, per coordinare efficacemente le attività nel Ponente Ligure. Il sito www.vespavelutina.eu è a disposizione di tutte le persone che vogliano informarsi e collaborare al progetto di contrasto al Calabrone asiatico.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.