Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Le “Regine del mare” al Porto Vecchio di Sanremo, dal primo settembre la regata fotogallery

Lo spettacolo, all’interno del porto Vecchio e in mare, sarà unico, con gli ottoni e i legni che brilleranno al sole

Sanremo. Dal primo al tre settembre, presso il Porto Vecchio, assisteremo ad uno spettacolo eccezionale con le più belle barche del mediterraneo: stiamo parlando delle 15 Meter Class Trophy – The Shooner Cup, organizzata dallo Yacht Club Sanremo con la collaborazione del Comune.

Alla manifestazione parteciperanno le quattro sorelle centenarie, uniche superstiti della classe 15 Metri Stazza Internazionale, costruite nei primissimi del ‘900, lunghe 28 metri, sulle quali, sin dalla loro nascita, hanno navigato i grandi della storia, come Re Alfonso XIII di Spagna, il quale fece costruire la barca che ancora oggi regata con la bandiera spagnola: l’imponente Hispania, qui sotto nella foto.

Sailing-yacht-HISPANIA-Sail-n-ESP-1-Class-GE15M-Year-1909-Boat-Type-15METRE-Designer-W_-FIFE-III-Photo-Carlo-Borlenghi

Il Tuiga, del principe Alberto II, con al timone il Presidente dello YCS, Beppe Zaoli, coadiuvato alla tattica da Mauro PAllaschier, indimenticato e noto timoniere di Azzurra.

yacht-tuiga-233985

The Lady Anne, appartenente alla famiglia di imprenditori e banchieri Botin e, infine, Mariska: splendida vincitrice della prima tappa a Puerto Sherry.

resize

Le quattro barche si incontrano per la seconda tappa del loro circuito che si concluderà a Saint Tropez.

Ad aggiungersi a questo grandioso spettacolo le tre Golette, splendide imbarcazioni giunte alla prima edizione della “The Shooner Cup”: Elena, imponente con i suoi 60 metri, disegno del Mago Herreshoff.

Sailing Yacht ELENA

 

Mariette, imbarcazione dal passato glorioso e protagonista di molte regate nel Mediterraneo e Kelpiphie of Falmouth, restaurata pochi anni fa, anche lei protagonista di innumerevo9li sfide nel mediterraneo.

Maxi Yacht Rolex Cup 2008 © ROLEX/Kurt Arrigo

 

Lo spettacolo, all’interno del porto Vecchio e in mare, sarà unico, con gli ottoni e i legni che brilleranno al sole.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.