Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Lavori di ristrutturazione al Casinò, idea Palafiori per il World Poker Tour

E la prima sala dove partiranno i lavori di adeguamento sarà la "Sala Privata", la poker room per antonomasia

Sanremo. Dal 7 al 10 ottobre Sanremo ospiterà una tappa del WPT, ossia il World Poker Tour circuito internazionale di tornei di Texas hold’em a cui partecipa la maggior parte dei giocatori professionisti di tutto il mondo.

Secondo i ben informati questa manifestazione si dovrebbe disputare al Palafiori e non al Casinò. Motivo? Il rifacimento a rotazione delle sale da gioco in modo da renderle più sicure per le recenti norme antincendio dei locali pubblici e in particolare il piccolo incendio del febbraio scorso ha senza dubbio accellerato i tempi.

E la prima sala dove partiranno i lavori di adeguamento sarà la “Sala Privata”, poker room per antonomasia, che negli ultimi anni ha sempre ospitato i tornei di hold’em e poi la ristrutturazione dei locali della casa da gioco proseguirà verso altre sale ed i corridoi.

E’ chiaro che il Casinò ha spazio a sufficienza ma qui si tratta di un caso eccezionale, una soluzione tampone. Infatti proprio qualche giorno fa una parte della dirigenza della casa da gioco si è recata a fare un sopralluogo al Palafiori che in ottobre dovrebbe ospitare quindi il WPT.

Niente paura però. Il cuore del gioco d’azzardo matuziano è e rimarrà quella bella struttura in stile liberty in corso degli Inglesi e questo piano di ristrutturazione servirà a rendere più accoglienti le sale per proiettare il nostro casinò verso quei livelli di eccellenza che l’attuale cda si è incaricato di portare avanti.

La quota di iscrizione al WPT è di 900€+100€ e il montepremi in palio è di 300 mila euro e in città dovrebbe richiamare numerosi giocatori, di sicuro più di 600 persone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.