Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Ispezione al carcere di Sanremo. UIL: “Finalmente qualcosa si muove”

"Ormai gli atti di violenza sono all'ordine del giorno"

Sanremo. “Dopo i recenti episodi che hanno caratterizzato la Casa Circondariale di Sanremo, (aggressione ai danni della Polizia Penitenziaria con due agenti feriti, una rissa avvenuta al Campo sportivo , che ha visto coinvolta una decina di detenuti, un’operazione di intelligence che ha portato al sequestro di ben cinque coltelli rudimentali rinvenuti all’interno delle celle in seconda sezione) – è finalmente giunta a Sanremo la Commissione di verifica inviata dai vertici del DAP – lo dichiara con un comunicato il Segretario Regionale della UIL PA Penitenziari,
Fabio Pagani – che aggiunge – gli ultimi gravi eventi critici e soprattutto un’ anomala gestione dell’istituto da parte di Direttore e Comandante sarà esaminata dalla commissione per tre giorni – abbiamo incontrato (in presenza del segretario UIL L. RUO RUOCH ) la commissione ispettiva che ha condiviso le perplessità della UIL – commenta il sindacalista – ormai gli atti di violenza sono all’ordine del giorno – chiosa PAGANI – ed a pagare sono sempre gli uomini e le donne di Polizia Penitenziaria – a Valle Armea a quanto pare la situazione sta sfuggendo di mano e siamo certi che la commissione saprà rilevare le responsabilità gestionali della struttura – chiediamo ancora una volta a gran voce – conclude il Coordinatore della Uil Penitenziari – che nei confronti dei detenuti che si siano macchia, di tali violenze si adottino misure esemplari, nel pieno rispetto della legge e di ogni garanzia, anche per fungere da deterrente per tali spiacevoli episodi ”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.