Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Imperia, Antonello Ranise si esprime sulla situazione del quartiere Castelvecchio

"Anziché andare incontro ad un quartiere in sofferenza, si chiude un asilo nido di cruciale importanza sociale per quel territorio"

Più informazioni su

Imperia. Antonello Ranise, Coordinatore FI Imperia, si esprime sulla situazione del quartiere Castelvecchio: “Ho letto con attenzione l’ottimo e puntuale intervento di Pino Camiolo sulla situazione di degrado e di sofferenza che ormai da tempo subisce il quartiere di Castelvecchio.

Concordo pienamente con la sua analisi, così come condivido il bisogno di avanzare critiche costruttive senza innescare polemiche pretestuose.

Il fatto in estrema sintesi è che Castelvecchio, a seguito di un progetto dell’amministrazione Sappa, aveva ed ha la grande opportunità di fare un autentico salto di qualità e di trasformarsi da quartiere periferico a quartiere centrale della vita cittadina, con la nuova stazione ferroviaria ed evidenti ricadute positive in termini di riqualificazione e attività commerciali.

Abbiamo purtroppo molti dubbi che questa amministrazione, che si è caratterizzata per inerzia, incapacità e mancanza di ascolto talora con atteggiamenti arroganti e spocchiosi, possa gestire una situazione di tale portata. La mancanza di fondi non può essere sempre un pretesto.

Non solo, anche quest’anno con tutta probabilità non aprirà l’asilo nido di Castelvecchio, un autentico fiore all’occhiello delle (passate) amministrazioni, con personale altamente qualificato e specializzato.

Oltre al danno, la beffa… Anziché andare incontro ad un quartiere in sofferenza, si chiude un asilo nido di cruciale importanza sociale per quel territorio, davvero un bel segnale per le famiglie e per chi in quella struttura ha creduto e lavorato.

Ma niente paura, ci penserà il PD a risolvere i problemi…per ora è impegnato a litigare con tutti (anche con se stesso) e a mostrare i muscoli, vedi la grottesca polemica innescata contro l’ Assessore Parodi sugli artisti di strada…credo davvero che i cittadini di Imperia meritino di meglio”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.