Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Il Tar sospende il provvedimento del questore, riapre il “Koko Beach” di Imperia

Era stato chiuso dopo che alcuni minorenni, in preda ai fumi dell'alcol, erano stati visitati all'ospedale

Imperia. Ferragosto è salvo al “Koko Beach”, il locale in Spianata Borgo Peri a Imperia. I giudici del Tar il tribunale amministrativo regionale hanno deciso di accogliere il ricorso presentato dalla proprietà contro il provvedimento firmato dal questore Leopoldo Laricchia. Si tratta però di una sospensione in attesa che i giudici possano valutare la pratica. Ma nel frattempo il “Koko Beach” può riaprire già a partire da domani sera.

“Si comunica che il Tar Liguria ha accolto la nostra istanza di sospensione del provvedimento di chiusura. Il Koko Beach quindi può riaprire ufficialmente le serate! We are summer!!! Un grazie a tutti per il Vostro supporto”, si legge in una nota della direzione del locale che era stato chiuso dopo che alcuni minorenni, in preda ai fumi dell’alcol, erano stati visitati all’ospedale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.