Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Il sindaco Biancheri racconta i suoi trascorsi da portiere, “Dopo sei gol presi in una partita, fui venduto”

"Io militavo nell'Ospedaletti in Seconda Categoria"

Più informazioni su

Sanremo. Terminata la conferenza stampa di presentazione della Sanremese, il presidente Bersano ha fatto dono al sindaco Alberto Biancheri di una maglietta della squadra personalizzata: infatti sul retro riporta il nome Biancheri e il numero uno in onore dei trascorsi calcistici del sindaco come estremo difensore.

Il primo cittadino ha raccontato la sua esperienza in mezzo ai pali non certo un granché. “Io militavo nell’Ospedaletti in Seconda Categoria, non ero il numero uno perchè c’era un portiere più bravo di me. Successe che il primo portiere si fece male durante una gara che disputammo ad Andora, io entrai e feci delle parate strepitose, volavo a destra, volavo a sinistra, insomma un portiere straordinario.

La domenica successiva – continua il sindaco ridendo – giocammo al “Comunale” ed io dissi a parenti e amici di venire a vedermi: perdemmo 6 a 1, sei gol mi sono preso! E infatti in seguito mi hanno venduto…”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.