Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Il ringraziamento speciale della Proloco Andagna per il Paese dei Balocchi

Tante sono le persone che si adoperano per rendere possibile questo evento che ogni anno raccoglie la partecipazione di tanti bambini

Andagna. Il Paese dei Balocchi, manifestazione dedicata ai bambini svoltasi domenica 21 agosto ad Andagna, è diventato “maggiorenne” festeggiando la diciottesima edizione.

Tante sono le persone che si adoperano per rendere possibile questo evento che ogni anno raccoglie la partecipazione di tanti bambini.

Il loro sorriso e il loro divertimento sono il motore che spinge ogni anno i volontari della Proloco e tutti coloro che si propongono per dare una mano, a lavorare per realizzare una festa che coinvolge davvero tutto il paese. Andagna e i suoi abitanti con il tempo si sono affezionati al Paese dei Balocchi perché ritornare ogni anno per un giorno tutti bambini è un irrinunciabile divertimento.

La presidente della Proloco Annarita Tirso, facendosi portavoce di tutto il paese, tiene molto a ringraziare l’Assessore al turismo della regione Liguria, Avv. Gianni Berrino che non solo ci ha onorato della sua presenza al taglio del nastro, ma ha partecipato attivamente a tutte le attrazioni del Paese dei Balocchi, dimostrando un forte attaccamento anche a un evento di una piccola realtà come la nostra.

Un ringraziamento altrettanto sentito al Comune di Molini di Triora con la presenza dell’assessore Luciano Capponi e a tutte le persone che si adoperano per la buona riuscita di ogni manifestazione, soprattutto per questa dedicata ai bambini che sono il futuro e meritano ogni divertimento e un’intera giornata pensata per loro.

“Sono tantissime le persone che nei giorni precedenti all’evento, e poi anche curando gli stand, aiutano e danno la propria disponibilità per la riuscita dell’evento” – racconta un volontario della Proloco, che aggiunge - “vedere poi i bambini e i genitori che si divertono e passano una giornata spensierata e poi il suggestivo lancio dei palloncini a fine giornata, ripaga di ogni fatica”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.