Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Il Comune di Bordighera multa l’ASL: “Pochissima la raccolta differenziata all’ospedale Saint Charles” fotogallery

L'isola ecologica dell'ospedale Saint Charles di ecologico non ha quasi nulla

Bordighera. Bicchieri e piatti di plastica biodegradabile, cartone e indifferenziata: tutto buttato insieme, indistintamente, dentro grossi sacchi neri. Materiale che potrebbe essere riciclato e non lo è, perché conferito nel modo sbagliato e gettato nei cassonetti del secco.

A trasgredire alle nuove norme sulla raccolta differenziata non sono solo privati cittadini, ma anche l’ASL che, per questo motivo, è stata più volte sanzionata dal Comune. L’isola ecologica dell’ospedale Saint Charles di ecologico non ha quasi nulla: basta aprire i sacchi neri buttati nel bidone grigio del secco per trovare di tutto. Accade ogni giorno.

La polizia municipale, per questo motivo, ha più volte comminato multe all’ASL per importi di 150,00 euro ciascuna: alcune sono state pagate, altre sono state oggetto di contestazione da parte dell’azienda sanitaria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.