Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Gli ascensori di Porto Maurizio? L’assessore Abbo: “Saranno in funzione entro settembre”

Una question time presentata dal consigliere Poilucci è servita per capire lo stato dell'arte dei lavori

Imperia. Sacchi di cemento piazzati all’ingresso e cartelli poco chiari per i turisti e non solo residenti. “Gli ascensori di Porto Maurizio sono il biglietto da visita dell’inefficienza di Imperia”, spiega Piera Poillucci, consigliere comunale di minoranza.

Tema che scotta affrontato oggi in una “question time” presentata prima del consiglio comunale di fine agosto. Ma arrivano le rassicurazioni dell’amministrazione e in particolare dell’assessore ai Lavori Pubblici Guido Abbo: “Almeno due dei tre ascensori saranno in funzione entro la fine di settembre”.

Lo stesso Abbo che ha preso in mano il settore nella primavera scorsa conferma di seguire con attenzione il caso degli ascensori: “E’ una nota dolente della nostra città, ma stiamo cercando di risolvere la situazione tenendo presente che ci sono diverse ditte che operano per il loro riavvio”. Abbo sottolinea pure che “sono stati effettuati diversi interventi anche di messa in sicurezza come la sistemazione di una ringhiera per evitare, in caso di sfondamento del vetro, che gli utenti possano precipitare nel vuoto. I sacchi? Non sono stati messi lì a casa. Sono dei pesi che verranno utilizzati per il collaudo, ma posso confermare oggi che almeno due dei tre ascensori saranno attivi”. E lo stesso Abbo puntualizza che “comunque i bus elettici che il Comune ha deciso di mettere in funzione sono serviti per sopperire ad una situazione di emergenza che verrà risolta a fine estate”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.