Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Gianni Bojolo e Monica Albarelli ‘Consoli del Mare’ 2016

Cerimonia di investitura Lunedì 15 agosto

Sanremo. Lunedì 15 agosto, Festa dell’Assunta, la Civica Amministrazione e la Famija Sanremasca, nel comune intento di mantenere e valorizzare le tradizioni cittadine, riproporranno la suggestiva cerimonia della solenne investitura del “Consoli del Mare”.

La cerimonia rievoca i fasti della marineria sanremasca e vuole porre l’accento sulla vitale importanza che per la città ha rappresentato per secoli la navigazione e la cantieristica navale.

Nella zona che ancora oggi viene denominata “Pian di nave” venivano costruite robuste e richiestissime imbarcazioni utilizzando il legname dei ricchi boschi di San Romolo e Monte Bignone.
Sin dal secolo XIV per regolare il crescente volume di scambi e di rapporti mercantili vennero istituiti i Consoli del Mare, magistrati di provata competenza ed onestà, che sentenziavano sulle vertenze insorte tra gli armatori (i cosiddetti “patroni”), i comandanti, i marinai ed i commercianti. Compiti invero impegnativi e di responsabilità che presupponevano competenze in campo commerciale, merceologico, legale, doganale e sanitario.

Per l’anno 2016 saranno insigniti dell’onorifico ambito titolo di Console del Mare Gianni Bojolo e Monica Albarelli.

La cerimonia di investitura, alla quale presenzieranno le Autorità civili e militari di Sanremo e della Provincia, nonché le associazioni d’arma e del volontariato, si terrà con inizio alle 10,30 al Santuario della Madonna della Costa alla quale farà seguito la Messa solenne presieduto dal Vescovo Mons. Antonio Suetta.
La sera dello stesso giorno 15 agosto, alle ore 20,45, sulla banchina Vesco del porto di Sanremo si terrà la cerimonia in onore dei Caduti del Mare, militari e civili, presenti i nuovi Consoli, le Autorità, le Associazioni.
Una corona d’alloro verrà deposta al Mausoleo dei Marinai (ex faro del molo di levante), una seconda all’Edicola della Gente di Mare ed una terza lanciata in mare dalla motovedetta della Guardia Costiera.

Gianni Bojolo. Nato a Sanremo il 1° febbraio 1951, ha svolto attività di commerciante. Ha iniziato ad avvicinarsi all’attività marinaresca acquistando, non più giovanissimo, a 26 anni, una piccolabarca, un Fly Yunior, ma da quel momento è stato un “crescendo”.

Ha gareggiato con grandi velisti partecipando a molte edizioni di regate: la Swan Cup in Sardegna, la Giraglia, la Nioulargue a St.Tropez, il Trofeo Pirelli a Portofino. Con un equipaggio tutto sanremasco ha vinto a Punta Ala la Gran Soleil Cup. Attivo dal 2005 nello Yacht Club Sanremo, si è occupato per molti anni della Scuola Vela, ha organizzato numerose manifestazioni veliche e si è adoperato attivamente per il ritorno a Sanremo della famosa Regata della Giraglia. Dal 2012 è vice presidente dello Yacht Club Sanremo.

Monica Albarelli. Nata a Sanremo il 12 marzo 1967, fin bambina ha frequentato la Canottieri Sanremo dove il nonno ed il papa svolgevano l’attività di carpentieri navali.

A 11 anni inizia nella stessa associazione l’attività canoistica ottenendo fin da subito la vittoria ai giochi della gioventù a livello nazionale. Ha vestito in seguito la maglia della Nazionale in gare internazionali europee e mondiali. La fine dell’attività agonistica è coincisa con l’ inizio di quella da tecnico-allenatore.

Nell’arco di circa venti anni ha portato la società matuziana ai primi posti nelle classifiche nazionali meritando la palma di bronzo al merito tecnico assegnata dal CONI nazionale nella persona del presidente Giovanni Malagò. E’ consigliera regionale della Federazione Italiana Canoa Kayak.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.