Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

“Ferragosto tranquillo”, tutta la costa della Riviera controllata dalla Capitaneria

Uomini e mezzi schierati non solo in mare, ma anche a terra per salvaguardare l'incolumità di bagnanti e diportisti

Imperia.Il piano operativo è stato controllato minuziosamente dal comandante Luciano Pischedda e dai suoi più stretti collaboratori. Uomini e mezzi sono pronti ad entrare in azione. “Sarà un Ferragosto tranquillo”, assicurano dalla guardia costiera di Imperia che da oggi a lunedì prossimo effettuerà controlli ancora più incisivi lungo tutta la costa da Cervo a Ventimiglia, anche nella zona calda del confine di Stato per via dell’emergenza migranti.

“Complessivamente, tra tutti i Comandi del Compartimento Marittimo di Imperia (Capitaneria di Porto di Imperia, Ufficio Circondariale Marittimo di Sanremo, Ufficio Locale Marittimo di Diano Marina e Ventimiglia, Delegazione di Spiaggia di Riva-Santo Stefano, Arma di Taggia e Bordighera), nella sola giornata di Ferragosto – spiegano al comando della guardia costiera di Imperia –  vi saranno 35 militari impegnati a terra e a mare; avremo 5 pattuglie a terra nel Circondario di Imperia (da Cervo a Riva Ligure) e 5 pattuglie a terra nel Circondario di Sanremo (da Arma di Taggia a Ventimiglia). Ben 5 i mezzi nautici che saranno impiegati in mare per attività di prevenzione e in caso di emergenza. Si tratta delle unità navali CP 2110, CP 715 e GC 180 ad Imperia, CP 864 e GC094 a Sanremo”.

Ovviamente per tutti, bagnanti e diportisti, sarà a disposizione il “numero blu” 1530 per segnalazioni di qualunque tipo in caso di situazioni di pericolo. E il giorno di Ferragosto alla centrale operativa di Imperia sarà in servizio e per coordinare eventuali soccorsi il comandante Luciano Pischedda.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.