Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Federalberghi si appella a Toti: “La Regione freni l’abusivismo”

L'intervento di Americo Pilati, presidente regionale dell'associazione degli albergatori

Imperia. A pochi giorni dall’inizio del ponte di Ferragosto gli albergatori della Liguria e più in particolare della Riviera di Ponente sono sul piede di guerra contro gli abusivi del turismo.

Hanno deciso di scrivere e chiedere un intervento della Regione e più in particolare del governatore Giovanni Toti: “A seguito di numerosi incontri con i miei illustri colleghi Presidenti Provinciali Federalberghi, è emersa nuovamente la problematica dell’abusivismo riguardante gli alloggi affittati in nero – scrive Americo Pilati, presidente regionale di Federalberghi Liguria – Molte regioni, quali Sardegna, Sicilia e molte altre, stanno effettuando controlli mirati per fermare questo disdicevole fenomeno”.

Ancora Pilati: “In Liguria si denotano molti arrivi, ma le disponibilità degli alberghi non sono esaurite, quindi significa che l’abusivismo si fa strada anche sul nostro territorio.
A seguito di questa situazione, si richiede quindi di allertare i sindaci della nostra regione affinchè si attivino con le proprie forze dell’ordine a controlli più efficaci. La sensazione è di una sottovalutazione del fenomeno soprattutto sul nostro territorio e questo causa un grave danno a chi invece opera nella legalità”, conclude il presidente dell’associazione di categoria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.