Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Da Alvaro Soler a J-AX & Fedez, anche Sanremo canta i tormentoni dell’estate 2016 video

Melodie allegre, fresche, orecchiabili, con quel motivetto che se entra in testa difficilmente vorrà sapere di andarsene

Più informazioni su

Sanremo. Estate che arriva tormentone che trovi. Anche quest’anno insieme al caldo e alle vacanze sono tornate puntuali come la pioggia di Pasquetta le hit da solleone. Melodie allegre, fresche, orecchiabili, con quel motivetto che se entra in testa difficilmente vorrà sapere di andarsene. Sono i tormentoni estivi che da giugno a settembre ci inseguono negli stabilimenti balneari, nei locali, nei negozi, e ancora nelle lunghe code in autostrada e al lavoro mentre il resto del mondo posta sui social foto di spiagge tropicali dalle acque turchine. C’è chi li ama e chi li odia, ma non è estate senza di loro. Vediamo dunque quali sono i brani che stanno già contagiando i sanremesi.

Sulle spiagge alla parola “tormentone” tutti iniziano a canticchiare Sofia di Alvaro Soler. Dai più piccoli ai più grandi nessuno è rimasto immune all’ultimo successo del nuovo vocal coach della prossima edizione di X Factor. C’è chi addirittura ne improvvisa testo e musica con un megafono, come il bagnino Massino, 44 anni, o in un duo degno dei talentuosi bambini del Coro dell’Antoniano, è il caso dei fratelli Gaia, 6 anni, ed Edoardo, 9 anni. Sofia è una canzone caliente, allegra, capace di eguagliare, e forse persino superare, il successo della scorsa stagione El mismo sol.

Ad armi pari, sotto gli ombrelloni di Sanremo, è anche scoppiato il tormentone “Vorrei ma non posto”, il lanciatissimo brano di J-Ax che quest’anno, nel tentativo di superare la popolarità di “Maria Salvador” (2015), ha pensato di farsi accompagnare da un altro dei rapper più amati d’Italia, Fedez. “Vorrei ma non posto”, canzone che anticipa l’album dei due artisti in uscita a gennaio, sta ottenendo numeri da capogiro sia in radio che online. Tutti non possono fare a meno di ascoltarla, a partire dai ragazzini di 7 anni come Prem, agli adulti trentenni come Alina, passando, naturalmente, per una folta schiera di adolescenti come Annalisa, 15 anni, Martina, 15 anni, Luca, 14 anni, Gaia, 16 anni, che, seppur flebilmente, non si lasciano scappare l’occasione di intonarne il freschissimo ritornello per noi!

Nella play list dei Sanremesi c’è poi posto per Justin Timberlake (Can’t stop the feeling), Annalisa (Se avessi un cuore), Enrique Iglesias feat Wisin (Duele el Corazon), Strumbellas (Spirits), e ancora per Dnce (Cake by the Ocean), Imany (Don’t Be So Shy – Filatov & Karas Remix) e Mike Posner (I Took a Pill in Ibiza). Grandi successi del momento, anch’essi in corsa per conquistare lo scettro di re dell’estate 2016. A chi spetterà?

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.