Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Col tributo a Morricone la giovane soprano sanremese Selena Gaslini strega la rete

Ne ‘L’estasi dell’Oro’ la sua voce da brividi e uno scheletro armonico completamente ricostruito dal padre Fulvio. Guarda il video

Sanremo. L’idea è partita da suo padre Fulvio e lei, Selena Gaslini con il suo straordinario talento l’ha trasformata in realtà. Caricato solo da pochissimi giorni, oggi il loro video “L’estasi dell’Oro” tributo ad Ennio Morricone non solo sta diventando virale ma è anche sulla bocca di tutti con apprezzamenti di gran spessore, erigendo di fatto la giovane soprano sanremese nell’olimpo delle nuove stelle made in Sanremo.

Il progetto, in effetti, ha fatto la differenza tra i tanti pubblicati in rete finora: “Un giorno abbiamo pensato: ma perché non registrare L’Estasi dell’Oro? racconta emozionata la giovane artista. - A pochi giorni dalla decisione e dal momento che gli spartiti dei brani di Morricone sono introvabili, mio papà aveva già trascritto, ad orecchio, tutto lo scheletro armonico del pezzo, per poi completarlo, in seguito, con le altre parti orchestrali. In seguito siamo passati alla registrazione della parte vocale, non poco impegnativa. Dopo tutto il lavoro di mixing e mastering è stato il momento della realizzazione del video, per cui ringrazio Fulvio Bruno”. Dunque, un arrangiamento tutto nuovo. Un lavoro immane, che se quantificato supera sicuramente le quattrocento ore di lavoro. Nulla a che fare, dunque, con i video solitamente pubblicati in rete che spesso vedono un’esibizione semplicemente cantata sopra il brano originale.

Per padre e figlia una passione comune, quella per le musiche di Morricone. Inconsueto è però il modo in cui le due doti artistiche si sono fuse visto che Fulvio è conosciuto musicista di rock metal. Per Selena, che ha iniziato a studiare canto pop a sei anni con la zia Manuela, insegnante di canto e presidentessa dell’Associazione culturale ‘Musical I Love You”, e che tra non molto sarà dottoressa al Conservatorio Niccolò Paganini di Genova come cantante lirica, un motivo in più per tentare di farlo suo. Ecco così che l’unione di due mondi dalle così contrapposte espressioni musicali, con il video L’estasi dell’Oro, è diventata un capolavoro.

Fare e condividere musica con mio padre, che è mio maestro di vita e qui anche di professione, è un’emozione senza eguali” commenta fieramente la giovane ventiquattrenne che mira sostanzialmente a provocare in chi l’ascolta “emozioni che arrivino al cuore”. La stessa che ha provato anche lo stesso Fulvio “In questo progetto la vocalità e il timbro uscito da Selena mi ha comunicato una sensazione unica, che mai ho provato con nessun’altra voce!

Destino del progetto musicale L’estasi dell’Oro targato Selena e Fulvio Gaslini sarà il palco di spettacoli di musical ma sicuramente uno anche strepitoso volano per la nostra talentuosa sanremese che merita davvero un luminoso futuro artistico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.