Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Caso meningite a GMG, Viale: “Attivate indagini epidemiologiche. Nessun allarme in Liguria”

Viale: "Puntuale la risposta del sistema sanitario regionale". Nessun caso di profilassi risulta in Asl 1

Genova. “Ricevuta la segnalazione, abbiamo attivato immediatamente tutte le procedure del caso del sistema sanitario regionale. I sanitari hanno effettuato le indagini epidemiologiche in collaborazione con l’ufficio Pastorale ligure che ha fornito la massima disponibilità per l’identificazione dei partecipanti e sono state impartite le indicazioni del caso. È stato inoltre attivato il percorso di profilassi previsto: attualmente non risulta alcun caso sospetto sul nostro territorio”.

Lo ha dichiarato la vicepresidente e assessore regionale alla Salute Sonia Viale in merito al caso di meningite in una ragazza romana che ha partecipato alle Giornate Mondiali della Gioventù a Cracovia.

“Per quanto riguarda l’area di Genova – puntualizza la vicepresidente Viale – i sanitari della ASL 3, in collaborazione con le ASL Liguri e con l’ufficio Pastorale Ligure, hanno effettuato l’indagine epidemiologica necessaria.

Dall’indagine è risultato che i 584 componenti del gruppo genovese non hanno alloggiato nella stessa struttura della ragazza.

I possibili occasionali contatti a Casa Italia con il caso di meningite sono avvenuti in luogo aperto e non sono pertanto da considerarsi contatti a rischio da sottoporre a profilassi.

A scopo puramente precauzionale, un piccolo gruppo di organizzatori e accompagnatori, che avevano effettuato alcune riunioni presso la struttura di cui sopra, sono stati sottoposti a profilassi antibiotica.

Siamo a conoscenza che alcuni ragazzi, dopo aver consultato i propri medici di famiglia, hanno deciso spontaneamente di assumere il farmaco”.

Dall’ultimo aggiornamento delle 14, risultano due pullman fermi nell’area della Fiera di Genova per profilassi, mentre per le 18:30 è previsto l’arrivo all’aeroporto di Genova il gruppo del Cammino Neocatecumenale che sarà sottoposto a profilassi da pare di Asl 3.

Sono state sottoposte a profilassi due persone in Asl 5 e 32 in Asl 2. Nessun caso di profilassi risulta in Asl 1. Sui siti della Asl liguri sono disponibili tutte le informazioni utili per contattare i referenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.