Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Botte al capotreno a Cervo, ventinovenne denunciata dalla polizia

Insulti e sputi al ferroviere in servizio, la straniera è stata poi identificata dalla polizia ferroviaria

Cervo. Il capotreno del regionale “Torino-Ventimiglia” è stato aggredito e malmenato durante il servizio mentre era alla stazione di Cervo-San Bartolomeo al mare. A finire nei guai è stata una donna polacca di 29 anni che è stata poi identificata e denunciata alla Procura della Repubblica di Imperia.

L’assurda aggressione è maturata all’improvviso dopo che il controllore aveva sorpreso due uomini ed una donna senza biglietto. Dopo averli inviti a regolarizzare la loro posizione o a scendere dal treno. Ecco che succede l’imprevisto. I tre sono scesi dal treno, ma nel momento in cui le porte si stavano per chiudere, la donna è risalita repentinamente sul convoglio. A quel punto il capotreno ha bloccato la partenza invitandola a scendere.
Ed è stato in quel momento che che M.A. ha aggredito il capotreno prima con insulti e sputi e poi con un pugno al volto prima di allontanarsi in compagnia dei due uomini.

La pattuglia della Polizia Ferroviaria di Imperia immediatamente allertata , grazie alla descrizione puntuale delle persone fornita dal ferroviere, ha rintracciato nella stazione di Cervo la donna accompagnata in ufficio per essere identificata. Intanto il capotreno, che, nonostante l’aggressione aveva comunque condotto il treno a Ventimiglia, è stato visitato dai medici del pronto soccorso di Bordighera e giudicato guaribile con una prognosi di 20 giorni per le lesioni subite.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.