Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Beach volley, i ragazzi dell’armese Varnier in finale per contendersi l’oro contro i brasiliani

Grazie a questa medaglia sicura, salgono a 24 quelle italiane a cinque giorni dal termine dei Giochi

Rio de Janeiro. Gli azzurri Paolo Nicolai e Daniele Lupo, allenati dall’armese Matteo Varnier, hanno battuto in semifinale del torneo di beach volley alle Olimpiadi di Rio per 2-1 la coppia russa composta da Viacheslav Krasilnikov e Konstantin Semenov, assicurandosi cosi’ il diritto di giocare la finale per l’oro. Medaglia sicura per l’Italia e risultato storico per i colori azzurri, che mai erano arrivati cosi’ in alto ad un’Olimpiade in questo sport. I russi hanno vinto il primo set 21-15 in 22′, Nicolai-Lupo hanno reagito rimettendo a posto il conto dei set (21-16), hanno infine lottato nelll’ultimo e decisivo set rimontando e poi superando nel finale gli avversari ed imponendosi con il punteggio di 15-13. Gli azzurri si giocheranno la medaglia d’oro giovedi’ alle 23.59 locali (le 5 di mattina in Italia) contro i brasiliani Alison e Bruno.

Grazie a questa medaglia sicura, salgono a 24 quelle italiane a cinque giorni dal termine dei Giochi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.