Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Armi e violazione del foglio di via: altri 6 no borders bloccati dai Carabinieri foto

I fatti domenica scorsa prima della manifestazione

Ventimiglia. Altri no borders finiscono nei guai. Poco dopo l’ora di pranzo, domenica scorsa – poco prima della poi annullato manifestazione – i Carabinieri della locale Compagnia fermato un furgone bianco targato francese nei pressi della frontiera di Fanghetto, a Olivetta San Michele. A bordo c’erano, oltre due ragazze e uomo, anche catene in metallo, un coltello con la lama da più di venti centimetri e dei pesi da bilancia utilizzabili anche come armi da lancio. I tre sono stati denunciati per concorso in detenzione di oggetti atti a offendere.

Si tratta di: un’italiana di 29 anni residente a Parigi; un uomo di 39 anni, francese e una donna, anch’essa transalpina, di 26 anni. Anche gli ultimi due sono residenti nella capitale francese e per l’uomo è scattato anche il foglio di via dall’Italia. Sempre a margine della manifestazione, sulla strada statale 20 del Tenda, i militari hanno denunciato 3 ragazze italiane per violazione del foglio di via. Tutte poco più che ventenni, provengono da: Forlì, Scalia (VI) e Cagliari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.