Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Ancora street music e tanto divertimento, con “Arma in Marching Band” foto

Questa sera, si continua con gli irresistibili Dirty Dixie Jazz Band. Domani, finale di grandi sorprese con BadaBimBumBand e il loro "Wanna Go Show"

Arma di Taggia. Anche quest’anno, nel cuore dell’estate, è ritornato “Arma in Marching Band”, lo spettacolare festival di bande itineranti di Arma di Taggia voluto dall’Assessore alle manifestazioni del Comune di Taggia, Roberto Orengo: le migliori realtà della street music italiana, per quattro grandi show all’insegna della musica “da sentire” ma anche, e soprattutto, “da vedere”.

Dopo l’esordio esplosivo di mercoledì con gli 88Folli da Torino, e l’energia coinvolgente di ieri sera della Brama Street Band, ora è grande attesa per un weekend di spettacolo da ricordare, sullo sfondo del lungomare di Arma di Taggia.

Stasera, venerdì 12 agosto, ecco il ritmo e il buonumore trascinante della Dirty Dixie Jazz Band, originale formazione piemontese che interpreta la tradizione dixie in modo esuberante e scanzonato.

Brani senza tempo e dal sound irresistibile: melodie riviste attraverso un’improvvisazione energica e presentate con spirito ironico, che ora come cent’anni fa sanno sorprendere e trascinare il pubblico della strada.

Gran finale domani sabato 13 agosto, con la Badabimbumband e il loro pluripremiato “Wanna Go Show”.

Formazione toscana di 12 elementi, ha partecipato ai principali festival internazionali di street music (“Canterbury Festival”,”Kilkenny Art festival 2012″, “Innsbruck street fest” , etc..).

Propone un vero e proprio show comico e innovativo: una performance musicale che spazierà con estro in ogni genere, all’insegna del talento e dell’originalità, ricca di gags e coreografie sorprendenti.

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21.00, e si svolgeranno tra il lungomare e via Queirolo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.