Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Amatriciana benefica al Byblos di Ospedaletti

Dopo il terremoto che ha colpito il centro Italia nella notte tra mercoledì 23 e giovedì 24 agosto.

Ospedaletti. Un vassoio di pasta all’Amatriciana per ogni tavolo. Questa l’iniziativa benefica organizzata sabato sera da Marco Cuccuvè, titolare del ristorante Byblos di Ospedaletti, che ha voluto a suo modo sensibilizzare la sua clientela alla tragedia del terremoto che ha colpito il centro Italia nella notte tra mercoledì 23 e giovedì 24 agosto.

“Insieme al mio chef Gennaro Vivo abbiamo preparato alcune decine di padelle di penne all’Amatriciana che abbiamo poi servito ad ogni tavolo. Non è servito spiegare ai clienti il perché di questo gesto, tutti, commossi, alcuni addirittura con le lacrime agli occhi, hanno apprezzato”.

La direzione del ristorante ha poi deciso di fare un’offerta a favore delle popolazioni colpite.

Nella foto Il titolare Marco Cuccuve, lo chef Gennaro Vivo e il maitre Carlo Nicolotti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.