Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Airole, acqua con clorazione insufficiente: scatta l’ordinaza di non potabilità

Pertanto l’acqua, se utilizzata per fini alimentari, dovrà essere bollita per almeno dieci minuti prima di essere consumata

Più informazioni su

Airole. Brutte notizie per residenti e turisti. Gli operatori dell’ASL 1 imperiese, a seguito di esami sull’acquedotto comunale, hanno riscontrato parametri non a norma, in particolare un’insufficiente clorazione.

Pertanto l’acqua, se utilizzata per fini alimentari, dovrà essere bollita per almeno dieci minuti prima di essere consumata.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.