Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

A Miss Liguria 2016, eletta una mascotte: è Siria Vendemmiale studentessa di Sanremo

Il prossimo anno sfilerà tra le grandi alla finale di Miss Liguria 2017

Imperia. L’eleganza e la freschezza di una ragazza di 17 anni che sfila in passerella e che sfodera la sua arma migliore: un sorriso che conquista all’istante. Eccola Siria Vendemmiale, la diciassettenne di Sanremo, studentessa dello scientifico Colombo nella città dei fiori. C’era anche lei ieri sera sul palco di Borgo Marina per la finalissima regionale di Miss Liguria 2016. A metterle la fascia è stato l’assessore regionale Marco Scajola

siria vendemmiale

Vista l’età non ha potuto partecipare con le “grandi”, 18 aspiranti miss in corsa per la corona di reginetta della regione. E così Siria ha sfilato con altre quattro concorrenti, agguerrite pure loro. Prima dell’inizio della gara vera e propria ha sfilato in abito da sera. Ed è stato come un lampo: la luna che illuminava la piazza, il pubblico affascinato da quel passo dolce in passerella, e Siria sorridente che calcava la scena con grande eleganza. Un’esplosione di bellezza mediterranea che ha catturato tutti in un attimo.

siria vendemmiale

La giuria non ha avuto dubbi: “Siria era la ragazza giusta da premiare”. Incollata davanti al palco la mamma della studentessa di Sanremo e con lei altri familiari. Applausi, tensione e alla fine il sospiro di sollievo: Siria ha vinto la fascia di mascotte di Miss Liguria. A premiarla è stato l’assessore in Regione Marco Scajola. Foto di rito e immagini ricordi, il tutto mischiato a tensione e gambe che tremavano dopo la vittoria sognata e inseguita per tutta l’estate. La diciassettenne di Sanremo ora entra tra le “grandi”. Il prossimo anno la vedremo sfilare per la corona più importante, con la sua eleganza e con il suo sorriso travolgente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.