Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Vietata dalla Prefettura di Nizza la marcia bianca in omaggio alle vittime del 14 luglio

L'omaggio a padre Jacques Hamel si fara' allo stadio comunale

Più informazioni su

Nizza. La prefettura di Nizza ha deciso di vietare per “motivi di sicurezza” la marcia bianca in omaggio alle vittime dell’attentato del 14 luglio sulla Promenade des Anglais. La manifestazione era prevista per domenica prossima sullo stesso Lungomare di Nizza. Secondo gli organizzatori erano
attese fino a 40.000 persone. Anche a Saint-Etienne-du-Rouvray, il paesino normanno teatro dell’ultimo brutale attentato nella chiesa di Santo Stefano, la marcia bianca inizialmente prevista per oggi e’ stata vietata. La prefettura ha evocato “motivi di sicurezza”. L’omaggio a padre Jacques Hamel si fara’ allo stadio comunale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.