Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

“Viaggiando in Riviera: disegni e racconti di frontiera”, mostra inaugurata da Mons. Antonio Suetta e da Senatrice Albano

La mostra sarà visitabile tutti i giorni dalle ore 18,00 alle 22,00 fino al 20 luglio

Bordighera. Un libro che parla di un viaggio attraverso luoghi, tempo e amicizia quello scritto da Roberto Capaccio con opere pittoriche di Viviana Trentin, presentato all‘Anglicana di Bordighera venerdì 15 luglio.

Un itinerario breve, da Capo Ampelio e Cap Martin, in realtà un viaggio nella serenità che tali splendidi luoghi riescono a donare alle persone che guardano con il cuore prima che con gli occhi.

Mons. Antonio Suetta, Vescovo di Ventimiglia – Sanremo, ha curato la prefazione del libro, i testi dei ventun racconti sono di Roberto Capaccio e i disegni, che hanno ispirato gli stessi, sono stati realizzati con pastelli ad olio dall’artista Viviana Trentin.

Un libro transfrontaliero, edito da Alzani di Pinerolo, scritto in italiano e tradotto a margine in francese, che a leggerlo rimanda a dolci sensazioni di pace e serenità che si possono provare “solo ammirando quei luoghi di confine, tra borghi incantati, colori, profumi e sapori, con un mare sempre blu cobalto tra Cap Martin e punta Sant’Ampelio”.

E’ stato il Luigi Bruzzone a presentare il volume e la mostra, tracciandone le linee di lettura tanto per introdurre il numeroso pubblico, oltre cento persone, all’atmosfera di attesa, seguito poi dal Vescovo Diocesano Mons. Antonio Suetta il quale riferendosi ai tragici fatti nizzardi ha voluto sottolineare quanto risulti importante “La volontà ostinata di dialogo, quale antidoto contro la violenza”.

Dopo il saluto del Presidente della “Alliance Francaise” Lorenzo Viale, è stato dato inizio alla lettura di brani del libro, intervallati da momenti musicali al pianoforte, interpretati mirabilmente dalla professoressa Adriana Costa, assieme a Marco Peron.

Sono seguiti gli interventi degli autori Viviana e Roberto che hanno tenuto a precisare che i disegni e i racconti sono parte integrante di un unico elemento ideativo ed editoriale, dando poi molto importanza alla struttura dei racconti e al fatto che gli stessi sono stati ispirati dai disegni contrariamente a ciò che succede di norma, dove l’opera letteraria viene successivamente illustrata.

Hanno presenziato alla manifestazione la senatrice Donatella Albano, che ha voluto donare una targa agli autori per aver magistralmente promosso il territorio di confine, il Sindaco di Vallecrosia ing. Giordano. oltre a molte le personalità della cultura locale presenti in sala.

Un gradito aperitivo, esclusivamente con prodotti enogastronomici tradizionali del territorio di confine, ha concluso l’elegante presentazione.

La mostra sarà visitabile tutti i giorni dalle ore 18,00 alle 22,00 fino al 20 luglio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.