Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Ventimiglia: migrante africano stroncato da un infarto

L'uomo è morto poco dopo il suo arrivo in ospedale a Bordighera 

Ventimiglia. Un migrante africano di circa 30 anni è morto stamane verso le 6 dopo il suo arrivo all’ospedale Saint Charles di Bordighera.

Era stato soccorso dai militi della Croce Azzurra di Vallecrosia in via Cavour. Sembra che l’uomo sia stato stroncato da un arresto cardiocircolatorio. E’ stata comunque disposta l’autopsia per accertare le cause della morte.

E ieri sera, intorno alle 23, un altro migrante è stato colto da malore mentre si trovava negli uffici del locale commissariato di polizia, sempre a Ventimiglia. L’uomo, soccorso dai volontari della Croce Verde Intemelia, si è ripreso velocemente e per lui non è stato necessario il trasporto in ospedale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.