Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Ventimiglia, la comunicazione della Lega Difesa del Cane alle gattare/i

L'avviso è particolarmente rivolto a chi svolge attività a favore dei gatti in via Lascaris in Ventimiglia Alta

Ventimiglia. La Lega Difesa del Cane sezione di Ventimiglia, ha più volte fatto affiggere degli avvisi riguardante le gattare/i, il cui contenuto protegge l’azione svolta da queste persone a favore dei felini, ossia, che la loro attività non può essere ostacolata ai sensi degli articoli 544 ter, della Legge n.189/2004, e della Legge Regionale 23/2000, articolo 8 punto 1, 5 e 6.

Però oltre a questo, la Lega del Cane ha più volte spiegato alle gattare/i, che se la loro attività è più che meritevole, però hanno anche il dovere di pulire laddove i gatti trovano le ciotole con il cibo ed acqua, ma che purtroppo molto spesso fanno pipi e feci.

Per cui, il dovere delle gattare oltre ad assistere i felini è quello di tenere pulito l’ambiente dove i gatti sporcano.

Questo comunicato della Lega è particolarmente rivolto a chi svolge attività a favore dei gatti in via Lascaris in Ventimiglia Alta.

La mancata pulizia laddove i gatti sporcano, può portare a gravi conseguenze per la vita degli stessi, in quanto più
volte si è assistiti al fatto che persone incoscienti possono procedere a gesti inconsulti ossia ad avvelenare i poveri micini; queste persone se scoperte sono puniti dalla Legge, fino a 18 mesi di reclusione.(Legge 189 /2004, articolo 544 bis).

La conclusione è, che se un gattaro/a che svolge l’attività a favore degli animali, ossia, si assume il compito di assicurare cibo ed acqua ai felini, deve maggiormente preoccuparsi che se non provvedono ad effettuare la pulizia, questa mancanza può provocare la morte per avvelenamento a quei felini che loro accudiscono con amore, pertanto l’invito è: oltre a fornire cibo ed acqua si deve procedere alla pulizia nel luogo in cui accudiscono i gatti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.