Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Ventimiglia, inaugurata la prima spiaggia per diversamente abili in città fotogallery

La spiaggia si trova sulla passeggiata mare Trento e Trieste, all’altezza del numero civico 35

Ventimiglia. E’ stata inaugurata questa mattina, con il taglio del nastro da parte del sindaco Enrico Ioculano, la prima spiaggia per diversamente abili della città di confine.
Dopo aver montato le attrezzature ed effettuato gli ultimi ritocchi, la spiaggia, resa più accessibile e fruibile anche dai diversamente abili, è finalmente una realtà e, a partire da giovedì, verrà utilizzata dai ragazzi della SPES Auser.

La spiaggia si trova sulla passeggiata mare Trento e Trieste, all’altezza del numero civico 35: qui sono state posizionate passerelle per raggiungere il bagnasciuga, servizi igienici, spogliatoio e una struttura coperta dove i ragazzi potranno rilassarsi senza rischiare un colpo di calore.

Nel corso dell’inaugurazione, che ha visto la presenza di autorità civili e militari, il sindaco ha anticipato che il lavoro per abbattere le barriere non finisce qui: sono stati stanziati 40mila euro per un percorso che dalla stazione condurrà, in modo facilitato, fino alla spiaggia.

Oltre al lavoro dell’amministrazione comunale, per raggiungere l’obiettivo è stato fondamentale anche l’apporto di diverse associazioni: dalla Spes ad Albintimilium, dal Partito Democratico alla Lega Nord, che si sono rivolti con spirito collaborativo all’amministrazione per giungere ad un risultato condiviso e atteso da tutti.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.