Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Ventimiglia, Iachino: “Stallo su migranti”

"Progetto Ventimiglia chiede al Sindaco di voler sollecitare prefettura e ministero affinché tali controlli vengano ripresi o comunque intensificati"

Ventimiglia. Carlo Iachino, Presidente e Consigliere Comunale di PROGETTO VENTIMIGLIA afferma: “La situazione migranti a Ventimiglia è sempre più di emergenza, in questi giorni si stanno registrando punte di 7-800 persone ammassate presso la Chiesa di Sant’Antonio alle Gianchette, dove volontari ed enti assistenziali si stanno prodigando per accogliere al meglio delle proprie possibilità i migranti.

L’aumento esponenziale delle presenze però denota il fallimento del piano del ministro Alfano che prevedeva il blocco degli arrivi tramite controlli a tappeto sul territorio e l’immediato smistamento dei migranti respinti dalla Francia.

È evidente come ciò non stia avvenendo nonostante le promesse, pertanto Progetto Ventimiglia chiede al Sindaco di voler sollecitare prefettura e ministero affinché tali controlli vengano ripresi o comunque intensificati, perché non si può pensare di lasciare il gravoso onere dell’assistenza totalmente a carico degli enti assistenziali e della città, che già sta sacrificando denaro ed opportunità con la creazione del centro di accoglienza temporaneo al Parco Roja, soluzione “tampone” ma necessaria per dare ai migranti una degna accoglienza.

Ad aggiungere confusione contribuisce non poco l’atteggiamento dei “No Border” che promuovono manifestazioni non autorizzate in un giorno di saldi. Se il Sindaco non si farà sentire lo faremo direttamente noi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.