Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Ventimiglia, dopo 36 ore finisce la protesta dei migranti

Avevano dato vita ad un presidio con lo scopo di raggiungere la Francia

Ventimiglia. Non sono servite le maniere forti: dopo 36 ore di presidio non stop, i migranti hanno lasciato spontaneamente l’area occupata. È andata a buon fine l’ultima mediazione della Caritas: gli stranieri hanno deciso di tornare alla chiesa di Sant’Antonio delle Gianchette in attesa che la comunità europea modifichi le normative in fatto di immigrazione.

Non è mancata la tensione quando, improvvisamente, dalla campagna soprastante la strada sono piovuti gavettoni che hanno colpito solo giornalisti e carabinieri. Gli animi si sono scaldati ma, dopo pochi minuti, la tensione si è sciolta e i migranti hanno ripreso la via verso la chiesa, accompagnati dai no borders.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.