Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Ventimiglia, continua la protesta dei migranti: in 150 fermi al forte dell’Annunziata fotogallery

In più di 400, intorno alle 14,30 di oggi, si erano messi in marcia dal quartiere delle Gianchette

Ventimiglia. Dopo oltre sei ore, resta invariata – se non nel numero dei partecipanti – la protesta dei migranti.
In più di 400, intorno alle 14,30 di oggi, si erano messi in marcia dal quartiere delle Gianchette verso la Francia, nel tentativo di oltrepassare la Frontiera.

Bloccati dalle forze dell’ordine all’altezza del forte dell’Annunziata, i migranti hanno rifiutato di tornare indietro, come suggerito anche dalla Caritas intemelia.
In circa 150 hanno deciso di restare, chiedendo a gran voce: “Aprite le frontiere”.

Una delle strade che portano in Francia, dunque, resta chiusa al traffico veicolare. Oltre a polizia di stato e carabinieri, sono stati impiegati, su richiesta del commissariato, anche i sei agenti della municipale in servizio oggi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.