Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Ventimiglia, consigliere Ventura: “Come sempre l’amministrazione mente”

Il consigliere di opposizione risponde a chi accusa lui e i suoi colleghi della mancata partecipazione alla commissione di venerdì

Ventimiglia. “Non siamo andati in commissione, è vero. Ma l’amministrazione lo sapeva e continua a mentire”. Daniele Ventura, consigliere di opposizione non ci sta a farsi passare per quello “che se ne frega”. Tanto più che venerdì 15 luglio, in commissione consiliare, le pratiche da discutere erano importanti: Dimar e porto.

Non mi sta bene che il sindaco dichiari certe cose”, incalza Ventura, “Rimarcando l’assenza dei consiglieri di opposizione, soprattutto quando gli stessi consiglieri avevano fatto presente che quel giorno non avrebbero potuto partecipare alla commissione: convocarla il venerdì mattina è stata davvero una scelta inopportuna. Personalmente avevo inviato un messaggio al consigliere Lazzaretti per avvisarlo che avrei avuto un impegno. Mi ha risposto di non preoccuparmi perché tanto ci sarebbero stati gli altri, invece i miei colleghi lo avevano detto, che non sarebbero potuti andare”.

“Questa amministrazione continua a mentire”, aggiunge il consigliere, “Anche sulle cose più banali. Non può fare diversamente: è fatta di bugiardi”.
La documentazione relativa alle due pratiche, inoltre, sarebbe giunta ai consiglieri poche ore prima della convocazione. Dice sempre Ventura: “Non possiamo studiare pratiche così vitali per Ventimiglia in una notte! E’ vero che le conosciamo, ma occupandoci di altro per lavoro, abbiamo anche la necessità di rispolverarle certe carte, per non arrivare impreparati in commissione. Sarebbe dunque opportuno che i fascicoli inerenti le pratiche ci venissero consegnati con le dovute tempistiche e non il pomeriggio prima”.

“Con quello che è successo giovedì notte a Nizza”, conclude Daniele Ventura, “Sarebbe comunque stato opportuno rinviare la commissione: nessuno poteva sapere se i consiglieri avessero o meno parenti e amici sulla promenade Des Anglais al momento dell’attentato terroristico”.

Vista la mancata presenza dell’opposizione nella seduta di venerdì 15, la commissione è stata rimandata a mercoledì 20 luglio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.