Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Varnero (Federalberghi): “Poche le cancellazioni negli alberghi di Nizza, tutto nella norma”

"Per quanto ci riguarda, qui in Italia la situazione è tranquilla, c'è fiducia nel lavoro delle forze dell'ordine"

Sanremo. Come poteva sembrare in un primo momento, ossia una fuga di turisti dalla Costa Azzurra martoriata dall’attentato verso la più tranquilla riviera dei fiori, non è andata proprio così. La città che diede i natali a Garibaldi continua ad essere piena di turisti e pertanto il terrore non ha fermato la voglia di visitare e stare a Nizza.

A fare il punto della situazione ci ha pensato Igor Varnero, presidente provinciale di Federalberghi che ha affermato: “So che c’è stata qualche cancellazione ma è tutto nella norma, anzi personalmente ho dovuto cercare posto ad un gruppo di americani a Nizza. Pertanto non c’è stata nessuna ripercussione, pochi sono stati i vantaggi, se così si possono definire, per gli albergatori imperiesi.

Gli alberghi – prosegue Varnero – sono pieni a Nizza e ripeto per quanto concerne le cancellazioni sono numeri non significativi e ovviamente non ci aspettiamo ripercussioni. Per quanto ci riguarda, qui in Italia la situazione è tranquilla, c’è fiducia nel lavoro delle forze dell’ordine. A Sanremo come nel resto della provincia si viene per divertirsi e per passare giorni di relax.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.