Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Urbanistica, Scajola: “Al via accordo con soprintendenza per redazione piano paesaggistico”

La Liguria fino ad oggi non disponeva di un piano paesaggistico, pertanto si metterà in regola con le normative nazionali del codice dei Beni Culturali del Paesaggio

Più informazioni su

Genova. E’ stato approvato oggi dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’urbanistica, Marco Scajola, l’intesa tra Regione Liguria e i Ministeri dei Beni Culturali e dell’Ambiente per l’elaborazione del piano paesaggistico esteso a tutto il territorio regionale.

La pianificazione congiunta tra Regione e Soprintendenza prevede che il provvedimento sia attuato entro la fine del 2018.

La Liguria fino ad oggi non disponeva di un piano paesaggistico, pertanto si metterà in regola con le normative nazionali del codice dei Beni Culturali del Paesaggio.

“Si tratta di un passaggio fondamentale compiuto oggi dalla Giunta – spiega l’assessore Scajola – e di un lavoro importante e complesso che coinvolgerà l’Ente nei prossimi anni e che garantirà una maggiore semplificazione per le amministrazioni locali e per i cittadini”.

Una volta approvato infatti non sarà più necessario il parere vincolante della Soprintendenza per ogni richiesta di intervento, in presenza di un piano dettagliato che stabilisce regole da rispettare. Il piano paesaggistico andrà così a sostituire, l’attuale piano paesistico del 1991.

“Questo sarà lo strumento che disegna la Liguria del futuro – conclude Scajola – Sarà estremamente preciso e avrà una grande attenzione agli aspetti culturali, ambientali, agricoli, sociali ed economici, oltre a semplificare l’attività per Comuni e cittadini”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.