Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

The Mall e centri commerciali, Giovanni Toti: “Mai stoppato il lavoro di Rixi, nessuno vuole danneggiare il tessuto produttivo e commerciale esistente”

Il presidente della Regione è chiaro e netto: "Presenteremo un testo di legge efficace"

Liguria. “Non ho assolutamente stoppato nulla. Abbiamo presentato un progetto di legge aperto, per avere il contributo giusto degli enti locali, delle associazioni di categoria, di tutti i soggetti che hanno voce in capitolo. Stiamo lavorando in perfetto accordo con l’assessore Rixi e con i suoi uffici per presentare un testo di legge che sia efficace, efficiente e che miri allo scopo di aprire alla concorrenza questa Regione, senza danneggiare il tessuto produttivo e commerciale esistente. Credo che ci stiamo riuscendo”. Poco dopo le 19 della sera arriva a Riviera24.it la conferma dal presidente Giovanni Toti. Il governatore precisa e ribalta quello che si era detto sulla legge regionale che riguarda il commercio.

E lo stesso governatore della Liguria in maniera chiara e netta entra nel merito della questione: “La legge cambierà, cambierà con emendamenti, cambierà nel corso della discussione. Se avessimo voluto presentare un testo blindato, l’avremmo già fatto: non possiamo pensare che a ogni cambiamento ci sia una fibrillazione o dietrologie piuttosto assurde”, sottolinea il governatore. 

Altra spiegazione fornita da Toti che chiarisce gli orientamenti dell’esecutivo regionale: “L’obiettivo delle modifiche è quello di garantire piena concorrenza, le pari opportunità di accesso, abbassando i prezzi per i cittadini, soprattutto di Genova. Gli strumenti per farlo cerchiamo di individuarli insieme. Auspico che arrivino buoni suggerimenti da tutti per integrare il disegno di legge e arricchirlo. E’ un testo che si costruirà in vista dell’esame finale che farà il Consiglio”. 

E infine arriva un’altra conferma della linea segnata dalla Regione: “Ogni cambiamento che ci sarà, verrà fatto alla scopo di dare alla Regione una buona legge e in accordo tra la presidenza e tutti gli assessori interessati”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.