Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Settantenne cuneese muore annegato a Porto Maurizio

Inutili i tempestivi soccorsi da parte della Croce Bianca e del 118

Più informazioni su

Imperia. Un bagnante settantacinquenne, C.A., originario di Fossano, è morto nel tardo pomeriggio di oggi a Porto Maurizio.

L’uomo stava nuotando davanti alla spiaggia libera di Borgo Marina insieme ad un amico quando improvvisamente è stato colto da malore. E’ stato proprio il compagno che si trovava con lui a soccorrerlo poi è stato accompagnato a riva. Pochi minuti dopo sono arrivati i militi della Croce Bianca inviati dal 118 di Imperia Soccorso. Inutilmente hanno cercato di rianimarlo.

Sulla tragedia è stata informata la procura della Repubblica di Imperia dopo che sul posto insieme ai soccorritori sono anche arrivati gli uomini della guardia costiera del locale comando provinciale che hanno chiesto l’intervento anche del medico legale.

Quella di oggi è la seconda tragedia in due giorni in Riviera. A Sanremo venerdì scorso era morto annegato don Marco Donzelli, prete bergamasco di 85 anni. Il sacerdote, originario di Verdello e residente ad Almè, era stato colto da malore mentre si nuotava davanti al Lido Imperatrice.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.