Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Secondo appuntamento con il Festival dedicato alla solidarietà “ar…Riva il Festival Solidale”

L'evento si terrà presso la Residenza Anni Azzurri LeGrange

Riva Ligure. Secondo appuntamento domani pomeriggio con il Festival dedicato alla solidarietà “ar…Riva il Festival Solidale” che si terrà presso la Residenza Anni Azzurri LeGrange di Riva Ligure.

Protagonista del pomeriggio musicale sarà Ines Aliprandi, voce e pianoforte accompagnata dalle fotografie di Roberto Revelli. Verranno proposte musiche di D. Ellington, C. Mingus, V. Young, M. Davis, ecc. nello spettacolo denominato SCAT-TANDO che avvolgerà le immagini ad un’atmosfera jazz tutta da vivere.

Unico nel suo genere e nel tipo di proposta le fotografie di Roberto Revelli faranno infatti da sfondo alle note di Ines, che ci farà sognare con la sua voce e la sua tastiera.

Il Festival, partito alla fine di giugno, è diretto da Jeff Aliprandi e dal suo staff, in collaborazione con la Residenza Anni Azzurri “LeGrange” e vuole sensibilizzare a gran voce la causa del fondo “amici di Sergio Salvagno” con la collaborazione di Assonautica Imperia e con il patrocinio del Comune di Riva Ligure.

Sergio Salvagno era stato raggiunto da un razzo in pieno volto nel corso della scorsa edizione delle “Vele d’Epoca”, durante la rappresentazione dell’assalto dei Pirati. Le sue condizioni erano apparse subito disperate. Ora si trova ricoverato presso la Residenza Anni Azzurri LeGrange di Riva Ligure.

Il direttore della struttura Anni Azzurri “LeGrange”, Stefano Faraldi, particolarmente entusiasta dell’iniziativa, invita tutti coloro che amano la buona musica e che sono sensibili alle tematiche della solidarietà a partecipare al pomeriggio di grande festa.

In questo modo la Residenza, ancora una volta, aprirà le porte ai concittadini, dimostrando il grande impegno e la grande dedizione, nei confronti degli ospiti, di tutto il suo staff.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.