Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Scontro treni in Puglia, Toti scrive a Emiliano “Profondo dolore e cordoglio per le vittime e vicinanza ai familiari”

Toti: "Grazie a soccorritori, volontari e persone che affollato ospedali per donare sangue”. Alle 12, in tutte le stazioni ferroviarie è stato osservato un minuto di silenzio

Genova. “Profondo dolore e cordoglio per le vittime del tragico incidente ferroviario” avvenuto ieri in Puglia. Lo esprime il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti in una lettera inviata oggi al governatore della Puglia Michele Emiliano all’indomani del disastro ferroviario avvenuto tra Ruvo e Corato.

Il presidente Toti rivolge poi un ringraziamento “ai tanti soccorritori e ai volontari che fin dal primo istante sono intervenuti con estrema professionalità e umanità per la gestione dell’emergenza e alle tante persone che, con un grande gesto di solidarietà, hanno affollato gli ospedali per donare il sangue per aiutare i feriti ricoverati.

In queste ore di sgomento – conclude – siamo vicini a tutti voi con il cuore e rimaniamo a vostra completa disposizione per offrire tutto l’aiuto e la collaborazione necessari”.

Alle 12 di oggi, intanto, in tutte le stazioni ferroviarie della Liguria è stato osservato un minuto di silenzio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.